Di bue e tagadà

Sabato sera mi sono recato con parte dell’appletini team ad una festa; festa di per sé piuttosto anonima se non per il fatto che il piatto della serata era il bue allo spiedo, e ovviamente non ci siamo potuti esimere dall’ordinarlo e degustarlo con la delicatezza a noi propria.
La svolta alla serata è stata data dalla scoperta del volantino del luna park di Cazzago S.Martino, non tanto perché a noi possa interessare, ma semplicemente perché il suddetto volantino presentava un errore grammaticale palese, che a noi piace pensare sia stato fatto apposta. Nel caso dovessimo scoprire che è realmente così, io un giro sul tagadà me lo faccio, giusto per stima.

DSC_0325

Dato l’avvicinarsi dell’appletini night "toga!toga!toga! party" (leggi l’apposito post cliccando qui) siamo tutti in fermento: il ministero della difesa sta già mobilitando l’esercito.
Per tenerci vivi e attivi, oggi doppio post, anche perché il tizio merita troppo.

Quale tizio, vi chiedete?
Questo.

genio