Chi Siamo

Appletini.it è una congrega spontanea di illuminati.
Vado a presentarli, in rigoroso ordine alfabetico:

Dontomhanx:
DonTomHanxÉ il corrispondente estero del team appletini. Tende a defilarsi dall’organizzazione generale del sito, salvo presentarsi quando ci sono le feste, portando dall’estero energumeni talvolta poco raccomandabili e tracannando birra come se non ci fosse un domani. Quando si impegna (cosa rara, per la verità) è però in grado di regalarci perle di incommensurabile bellezza (a questo proposito, visitate le sezioni “appletininovela” e “canzoni stonate“: è tutta opera sua). É altresì promotore della fantomatica “appletini night” estera, che si dovrebbe tenere in quel di Barcellona, dove attualmente risiede.

Drago:
DragoÉ l’incaricato ufficiale dell’accoglienza alle feste (in coppia con un improbabile personaggio del quale parleremo più avanti) con annesso tentativo di abbordaggio di circa il 75% degli esseri umani di sesso femminile (n.b: questa percentuale aumenta in modo direttamente proporzionale alla quantità di rum ingerita da egli stesso). É rinomato anche per gli improbabili costumi di carnevale e per aver impersonato un transessuale di nome “Vanessa” in una puntata radiofonica dedicata ad appletini.it

 

Fede:
FedeDefinito anche “Fede off-topic” per la sua estenuante tendenza a porre domande che non c’entrano un cazzo con ciò di cui si sta parlando in un determinato momento, è l’altro incaricato ufficiale dell’accoglienza alle feste col ruolo di fotografo (da ricordare in particolare l’appletini night V edition, durante la quale scattò un centinaio di foto con l’obiettivo della fotocamera sporco, senza accorgersene). Ha anche avuto un curioso rapporto quasi-sessuale con una lampada, durante una delle suddette feste. É anche responsabile del “progetto spaziale” di appletini: per informazioni, chiedete a lui. Vi illustrerà minuziosamente il tutto.

ilSarto:
IlSartoÉ colui il quale dovete ringraziare per l’esistenza di appletini.it. Nel caso invece disprezziate questo sito, è da lui che dovete recarvi con mazze chiodate, molotov, mini ciccioli, esploratori anali e quant’altro. Dopo aver ideato appletini ne ha lasciato in mano la gestione ad altri occupandosi sporadicamente della parte grafica della cosa, con risultati altalenanti. Da ricordare, in particolare, il banner della prima “appletini night“, che è apparso in homepage un mese prima della festa e vi è rimasto per i dodici mesi successivi, ed è infine stato tolto a seguito di minacce di tipo fisico da parte degli altri membri dello staff. É noto alle cronache anche per aver fatto quasi fallire la famosa fabbrica di birra Moretti quando si è recato all’estero per un paio di settimane sospendendo l’assunzione dell’omonima birra a favore di quella locale, che ha invece registrato un incremento delle vendite del 642,04%. Il birrificio del luogo ha provveduto a creare un busto in bronzo raffigurante ilSarto all’ingresso della fabbrica, che è divenuta meta di pellegrinaggio.

La Rasta:
LaRastaEssendo ilSarto uomo dai tempi un tantino lunghi, la rasta è stata recentemente nominata responsabile web in modo da sopperire alla pigrizia cronica del Sarto stesso e riuscire ad avere uno sito decente. Non che i tempi della rasta siano considerevolmente più brevi (soprattutto se deve spostarsi in auto), ma in linea di massima la situazione pare migliorata, se non altro perché abbiamo notato che unendo i suoi neuroni a quelli del Sarto si ottiene un cervello quasi completo, il che ci consente di avere un quasi sito.

 

Linvidia:
LinvidiaÉ il diggei ufficiale di appletini: ha raggiunto record impensabili sostenendo dj set di cinque/sei ore tracannando birra in continuazione. Non è un gran record, dite? Non ho ancora terminato: senza fermarsi per pisciare. É probabilmente l’uomo più ossessionato dalla SIAE che possiate incontrare nella vostra vita. Se avete un piano infallibile, incontestabile, se vi trovate in una situazione in cui nulla potrebbe andare storto, chiedete a lui: in men che non si dica troverà (almeno) un motivo per il quale tutta la vostra macchinazione potrebbe andare a rotoli da un momento all’altro. Soprattutto se piove.

Mata:
MataÉ lo scriba ufficiale del team, colui il quale ha l’indispensabile compito di redigere il verbale ufficiale quando si tiene il Consiglio di Amministrazione di appletini.it (anche perché, per motivi che non sto qua a spiegare, il giorno dopo in linea di massima nessuno si ricorda niente). Non che da questi verbali si riesca poi a ricostruire molto, ma già il fatto di averli è per noi motivo di estremo orgoglio (così possiamo almeno far finta di avere una qualche sorta di organizzazione). É anche famoso per essere sparito durante un’appletini night ed essere stato avvistato ore dopo in evidente stato di ipotermia. Si è salvato solamente grazie ad una serie ininterrotta di bestemmie che sono state udite a distanza ed hanno permesso di prestargli i primi soccorsi proprio quando si trovava ad un passo dall’aldilà.

Mimmo:
MimmoÉ la mascotte ufficiale di appletini: in generale tende a tracannare appletinis in continuazione e barcollare vistosamente. E basta, direi.

 

 

 

 

QuandoSiFaBuio:
QuandoSiFaBuioOriginario di Betlemme, è il tizio che si occupa di scrivere su appletini.it ed è solito dedicarsi alla pastorizia, alla tramutazione di acqua in vino, a lasciare che i pargoli vengano a lui ed alla fabbricazione di una mistura di alcolici che prende il nome di “specialino” e viene servito alle appletini nights riscuotendo poco successo, ma molte vittime. Inoltre compare come turnista in una band denominata “Fausto e i suoi ukulele“, che presto avrà il successo che merita.

Se apprezzi questo articolo, condividilo con i tuoi amici!