4 pensieri su “God of the week

  1. Cazzo, quello si che è un marinaio….sicuro e sprezzante del pericolo!!
    Aitante e affidabile anche da sbronzo…quanto vorrei essere come lui….

     I pirati ballano sul ponte delle navi
    E le casse scassano 
    Se perdono le chiavi

    I barili svuotano 
    Bevendo a più non posso
    Quando si ubriacano
    Finiscono nel fosso

    Se una nave avvistano 
    Son pronti all'arrembaggio 
    Che mestiere facile 
    È fare il brigantaggio

    Corrpo di mille fulmini!

    D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.