God of the week

Visto l’aumento di visite di questo blog nelle ultime settimane, e vista la particolarità del God of the week di oggi, ritengo opportuno specificare cosa intendiamo quando parliamo di "God of the week".
Dicesi god of the week un’entità, umana, animale o vegetale, che si è distinta in particolar modo sfoderando, a fatti o a parole, un’idiozia tale da attirare la nostra attenzione. Non basta quindi fare una cazzata: bisogna distinguersi dalla massa. Ad esempio: uno che cade in bicicletta non è un God of the week; uno che  è primo in una corsa ciclistica e cade solamente perché ha già alzato le braccia al cielo per festeggiare perdendo così il primo posto, quello si, è un God of the week (è LUI, per l’esattezza).Oppure uno che passa in pieno centro a Genova con gli sci, urlando "pistaaaa!", tipo LUI. Ma anche uno che rinuncia ad una possibile vincita solamente per poter dire "figa" in televisione, tipo LUI. O uno che si lancia in un lago ghiacciato facendosi malissimo, tipo LUI.
Insomma, ci siamo capiti: non basta essere idioti, bisogna essere idioti forte. Fortissimo. A fatti o parole, ma idioti all’ennesima potenza. Tipo lei. Il nostro nuovo God of the week.

Gelmini: "Una Tv in ogni aula scolastica e ricordare Mike Bongiorno quando si studia la Costituzione"

Maria Stella Gelmini consiglia di studiare Mike Bongiorno Nell’autunno caldo della protesta dei precari della scuola, Maria Stella Gelmini, che è il Ministro all’Istruzione, spiega che uno dei punti di riferimento per la didattica italiana dovrebbe essere Mike Bongiorno. La dichiarazione è stata fatta ieri a Milano durante la presentazione della Fondazione Mike dedicata al grande presentatore scomparso un anno fa (qui gli appuntamenti Mediaset e Sky che lo commemorano).

Ha detto il Ministro, ricordando Bongiorno:

Bisognerebbe ricordare lui, quando si studiano i principi della carte costituzionale. Mike dovrebbe stare nell’ora di educazione alla cittadinanza perché è stato un buon cittadino. Alla vigilia delle celebrazioni del centocinquantesimo anniversario dell’Unità d’Italia la scuola deve ricordare Mike Bongiorno

Alla cerimonia, che si è tenuta a Palazzo Marino, c’era oltre al Sindaco Moratti e alle varie autorità, anche tutto il Gotha televisivo: dai presidenti di Rai e Mediaset, Paolo Garimberti e Fedele Confalonieri, a Tom Mockridge Ad di Sky.

 

Sia chiaro, in appletini.it non si ha nulla a che fare politica. Solo con l’idiozia. Ma in questo caso mi pare superfluo specificarlo.

 
Se apprezzi questo articolo, condividilo con i tuoi amici!

    8 pensieri su “God of the week

    1. poto O.o
      si sa che la gelmini l'ha data a qualcuno per formalizzare ste idiozie…e comunque..prima o poi qualcuno ste stronzate le doveva tirare fuori…
      per l'ora di "ruota della fortuna" a scuola non mi sarebbe dispiaciuta…magari anche cn la vincita di premi e/o gettoni d'oro vari ed eventuali!!!
       cheers …so semper me..vanehaaaaa jahahahahaha -.-'

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.