God of the week

Abbiamo chiuso la scorsa settimana con un God of the week ad alto tasso di idiozia e apriamo questa con un personaggio altrettanto meritevole: certo, in questo caso si tratta solo di un gioco. Sarebbe bello pensare che anche quello che fa e decide la Gelmini possa essere solo un gioco, senza alcuna ricaduta sulla società.
Ma purtroppo.
Signore e signori, il nostro God of the week!!

Se apprezzi questo articolo, condividilo con i tuoi amici!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.