God Of The Week

 

Inauguro questo blog con la rubrica ‘God Of The Week’. Settimanalmente verrà segnalato colui che, secondo il nostro insindacabile giudizio, sarà proclamato ‘Dio della settimana’. In realtà considero la settimana stessa una misura assolutamente arbitraria e solo convenzionalmente riconosciuta (come dimostrato da diversi studi sulle civiltà ottomane): non escludo (anzi auspico) che il ritmo circadiano di questa rubrica non segua le leggi convenzionali del tempo. Tradotto: questa rubrica verrà fatta quando cazzo ci gira, o perlomeno quando ci sarà qualcosa degno del riconoscimento ‘God Of The Week’.

Ma passiamo al nostro primo vincitore:

Vestito da ‘ninja’ rapinava agricoltori con arco e frecce
Arrestato russo 31enne, agiva nel Rodigino e nel Ferrarese
(ANSA) – ROVIGO,12 GIU – Quando scendeva la sera si abbigliava come un ninja e armato di arco e frecce depredava gli agricoltori della campagna rodigina e ferrarese. Le razzie pero’ per Igor Vaclavic, 31 anni, russo, si sono concluse quando i carabinieri di Rovigo l’hanno arrestato. Le sue rapine avevano creato un allarme sociale tra gli agricoltori. Agiva con l’imbrunire e, secondo le denunce, aveva gia’ colpito cinque volte. Ieri sera ha riprovato, ma due anziani agricoltori hanno reagito facendolo fuggire.

Aggiungo che il bottino totale del nostro nuovo Dio comprendeva poche centinaia di euro, alcune caciotte e un paio di prosciutti. Aggiungo altresì la dinamica dell’arresto:

Dio si presenta in casa vestito da ninja con arco e frecce: il primo nonnetto si spaventa e strilla. Il secondo nonnetto che sta al piano superiore sente le grida, si arma di fucile e scende velocemente la scala: arrivato all’ultimo gradino, però, inciampa e accidentalmente fa partire un colpo di fucile verso l’alto. Dio si spaventa e fugge in bicicletta. I nonnetti chiamano i carabinieri. I carabinieri trovano Dio. Lo arrestano.

Invitiamo tutti, con effetto immediato e fino all’elezione di un nuovo Dio, a sostituire nella vostra vita quotidiana il termine ‘Dio’ con il termine ‘Ninja’.

Propongo un paio di esempi che ritengo esemplificativi.

Esempio 1

Tizio 1: Ehy, quel tipo si sta buttando dal balcone!

Io : Oh mio Ninja!

Esempio 2

Tizio 1: Finalmente ho passato l’esame di latino!

Io: Ninja gratias..

Se apprezzi questo articolo, condividilo con i tuoi amici!

    Un pensiero su “God Of The Week

    1. Post molto interessante.

      Vorrei solamente portare alla VS attenzione l’originale locuzione latina “Deo Gratias” (dove DeO è nel caso dativo); sarebbe opportuno utilizzare la medesima forma anche nell’ambito della vostra trasposizione.

      Supponendo dunque che “Ninja” sia della prima, l’espressione risultante che si otterrebbe è “Ninjae Gratias”.

      Voi avete usato l’ablativo, asini… se solo aveste studiato il latino come l’ho fatto io…

      Cordiali Saluti,

      Beta

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.