Le ricette alcoliche dello chef Lorenz

Eccoci con una nuova proposta del nostro chef preferito di tutti i tempi:

Involtini di Bresaola con Caprino fresco mantecato alla Grappa

Ingredienti per 4 persone

– Sedici fettine di Bresaola;
– Quattro caprini freschi;
– Un cucchiaio di erba cipollina trirata;
– Un cucchiaio raso di grappa (buona)

Procedimento

In una bacinella lavorate il caprino fresco con il cucchiaio di grappa e l'erba cipollina tritata, fino ad ottenere una crema .Spalmate la crema sulle fettine di bresaola, preparate degli involtini e poneteli in frigorifero per almeno 15 minuti.
Servite gli involtini su un letto di insalata e condite con un filo di olio extra vergine d'oliva.
Conquisterete il vostro amore con questo piattino.

I consigli di QuandoSiFaBuio
Fin dall'antichità è risaputo che la crema di caprino fresco, erba cipollina e grappa è ottima anche come esca per la pesca del tonno. É consigliabile quindi portarsi un cartoccio contenente gli ingredienti succitati e una canna da pesca quando si va al mare, soprattuto se si ha intenzione di uscire a farsi un giretto in pedalò.
Attenzione, però: apprendo ora da wikipedia che il tonno può raggiungere i 3 metri di lunghezza ed i 500kg di peso. Meglio quindi sostituire il cartoccio di crema con dodici barili pieni, ed il pedalò con una vera e propria imbarcazione o, meglio ancora, con un veliero pirata. Anche il discorso "canna da pesca" va decisamente rivisto: meglio utilizzare una sequoia, possibilmente intera. Nel caso il tonno opponga resistenza, prendetelo a cannonate. In questo caso, fate particolare attenzione che non si tratti del famigerato "tonno tennista": la palla di cannone vi tornerebbe inesorabilmente indietro, a meno che non siate in grado di fargli un "ace" in pieno stile Federer. Nel caso incontraste un "tonno insuperabile", lasciate perdere. Ma se incontrate
l'alcolizzato che ne faceva la pubblicità, stringetegli la mano da parte mia: è una speranza per chiunque nutra problemi di alcolismo.
Nel più raro dei casi, è cioè se doveste trovarvi faccia a faccia con un tonno nostromo, pigliate il tizio del video e uccidetelo.
Vi prego.

Se apprezzi questo articolo, condividilo con i tuoi amici!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.