prestiti

Il fattore tempo mi è biecamente avverso. A ciò va sommato il fatto che essere impegnato in altre attività non mi permette di elaborare boiate da scrivere su questo blog (quaranta-cinquanta-sessanta persone leggono ogni giorno le boiate che scrivo. Ritengo che dovreste riflettere sulla qualità della vostra vita. Lo dico per voi, sia chiaro).
Insomma, la questione non è che avendo altro da fare  non mi si affaccino alla mente idee, pensieri e riflessioni stupide, altroché. La mia vita è costellata da pensieri idioti, indipendentemente da cosa io stia facendo, anche nei momenti meno opportuni, tipo questo:

TiziaX: Sai, QuandoSiFaBuio… io ti amo.

QSFB: Ahahahahahah!!

TiziaX: Ti fa così ridere?

QSFB: No, no, scusami, non ridevo per te, pensavo a… senti questa: ci sono un cieco, un sordo e un muto…

TiziaX: Sei uno stronzo! Non cercarmi mai più!

QSFB: Oh, beh. Ci sono abituato.

Quindi il problema non è il fatto di non avere nessuna idiozia da scrivere, è il non aver tempo di elabolarla per metterla qui.
Darle una veste, incorniciarla, agghindarla a festa. Insomma, avete capito.
Sta di fatto che oggi, quindi, eccezionalmente, utilizzerò parole di qualcun altro.
Visto l'argomento trattato, consideratelo come una sostituzione della saga A Judas life, che per i motivi appena esplicitati questa settimana non sarà aggiornata.
É un vecchio post di chinaski77, e lo potete leggere QUI.

Se apprezzi questo articolo, condividilo con i tuoi amici!

    3 pensieri su “prestiti

    1. "dice che l’ultima volta ha sbagliato una moltiplicazione di pani e gli è venuto un panino periodico, “come quando ti si aprono tutte quelle finestre di Windows”, mi ha detto."

      Ecco, qui sono quasi caduto dalla sedia.

    2. Non è colpa mia. É un'espressione involontaria del mio sistema nervoso.
      Quindi in teoria dovresti far ingoiare le gonadi al mio sistema nervoso, ma nonmi risulta che il sistema nervoso di chicchessia sia munito di gonadi.
      Insomma, è un casino. 😉

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.