Questioni puramente oniriche

Ho sognato di recarmi ad un aperitivo analcolico con il Sarto.

Cazzo, è come andare ad un rave con Gandhi.

Come vedere un film muto con Bocelli;

Come andare alla festa dell’Unità con Hitler;

Come uscire con Cecchi Paone senza le mutande di ghisa;

Come andare ad un concerto di Yann Tiersen con Paolo Meneguzzi;

Come uscire con Platinette ed avere il coraggio di dire "esco con una tipa";

Come dire porca miseria quando c’è Spitty nella area;

Come giocare a Monopoli con Berlusconi;


Come essere sepolti vivi e pensare di riuscire a fare come la tizia di
Kill Bill;

Come morire, un giorno qualsiasi, e pensare: cazzo, se rinasco mi iscrivo ad  economia e commercio

Se apprezzi questo articolo, condividilo con i tuoi amici!

    4 pensieri su “Questioni puramente oniriche

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.